Traversata della Sila con cani da slitta

SLEDDOG 2010 MAGIC CARLOMAGNO

La Sila ospitera' la prima traversata con i cani da slitta. Alla manifestazione sportiva, che si svolgera' dal 19 al 28 febbraio, parteciperanno equipaggi che arriveranno da diverse zone d'Italia, ed effettueranno cinque tappe, di cui una notturna.
Questa avventura e' cominciata tre anni fa con un progetto di studio e divulgazione sullo sleddog che ha visto il forte sostegno da parte della Provincia di Cosenza, dell'Ente Parco Nazionale della Sila, della Comunita' Montana Silana e del Centro Carlo Magno.
La montagna silana, per le sue potenzialita' ed i suoi paesaggi, e' da paragonare al Paese che per antonomasia e' considerato luogo ideale per gli sport da neve, la Finlandia.
Una manifestazione sportiva appassionante, nei luoghi più suggestivi del Parco Nazionale, che vedrà concorrere ben 13 equipaggi, 33 mushers (conducenti) e circa 150 Siberian husky che arriveranno in Sila da tutt’Italia. Cinque le tappe previste tra le quali l’ultima in notturna, momento di grande impatto spettacolare.
Tra le presenze annunciate, quella di Giampiero Sabella, già campione del mondo ed attuale campione italiano dell’affascinante disciplina sportiva proveniente dall’Alaska e dal Canada che sta conoscendo una crescente diffusione in Italia contando centinaia di appassionati.

Questi gli appuntamenti:
1^ tappa martedì 23 Febbraio Villaggio Palumbo-Trepidò
2^ tappa mercoledì 24 Febbraio Km 17) Partenza Torre Garga (strada ferrata 1.200 slm) – San Nicola – Silvana Mansio (sosta presso La Locomotiva) – Vutturino – Arrivo Carlomagno (1.530 slm).
3^ tappa giovedì 25 Febbraio Km 14) Partenza da Lorica svincolo Strada Delle Vette (strada interna 1.400 slm) – Rifugio Monte Botte Donato (sosta presso il rifugio1850 slm) – Arrivo Cavaliere (stazione di partenza impianti di Risalita 1.405 slm).
4^ tappa venerdì 26 Febbraio Km 19) Partenza Carlomagmo (1530 slm) – Vutturino – Silvana Mansio (inizio strada ferrata) – Righio – Croce di Magara – Arrivo Caigliatello Silano (1270 slm).
5^ tappa sabato 27 Febbraio Km 10) Notturna sugli anelli del Centro Fondo Carlomagno.
Domenica 28 Febbraio, premiazione ed evento finale presso il Centro Sci di Fondo di Carlomagno.
Da ricordare ancora il Campo Scuola Sleddog, curato da Renato Alberoni, con uscite sulle slitte (6), corsi base per musher, ed incontri con le scuole ed i portatori di disabilità. Il Campo Scuola sarà attivo dal 19 al 21 Febbraio a Trepidò; dal 23 al 28 Febbraio a Carlomagno.
 

Sito della manifestazione:

http://www.sleddoginsila.it/index.php?section=home